Tuesday, April 19, 2011

Fedora 15 Beta

Dalle 16.00 di oggi sarà ufficialmente disponibile la versione beta di Fedora 15, l'ultimo traguardo prima del rilascio previsto per il 24 Maggio. Da ora in poi verranno aggiornati solo i pacchetti con bug critici, per cui diventa ancora più importante la collaborazione degli utenti per scovare e risolvere gli eventuali problemi: solo così Fedora 15 potrà essere la solida release che tutti aspettano!

In questa release è già presente la versione finale di GNOME 3 (anche se alcune parti sono ancora nel repository updates-testing) e sono stati aggiornate anche tutte le componenti chiave (kernel, Xorg, driver vari) per perfezionare il supporto alla nuova Shell.

Per tutti quelli che proveranno la beta, alcuni problemi noti sono elencati nella apposita pagina sul wiki. Se riscontrate un difetto non presente in tale lista, assicuratevi di riportarlo in https://bugzilla.redhat.com/ così che si possa risolvere prima del rilascio.

7 comments:

  1. ciao giallu, senti ma come posso da fedora14 fare l'upgrade verso fedora 15 beta?
    non trovo la pagina nel wiki, sapresti indicarmi qualche link?
    grazie ciao ;)

    ReplyDelete
  2. https://fedoraproject.org/wiki/Upgrading

    Io ho usato diverse volte preupgrade e qualche volta yum. Il DVD rimane l'opzione più "sicura", volendo è possibiile usare la variante BFO (http://boot.fedoraproject.org) di cui spero di parlare presto nel blog.

    Non dimenticare di fare il backup della /home però, non si sa mai!

    ReplyDelete
  3. Una domanda da un vecchio lettore :)

    Per caso in fedora 15 hanno migliorato la gestione degli SSD? Per esempio l'attivazione del comando TRIM, disattivazione del journaling in ext4 e quant'altro...

    Sono uno studente di informatica alla sapienza ma come al solito ci "donano" tanta teoria ma poca pratica... ho letto le guide me migliorare la gestione degli ssd ma per me rimangono ancora toste...

    ReplyDelete
  4. @Fabri non ho mai provato un SSD e quindi non ho mai avuto necessità. Tuttavia mi pare che molte informazioni che si trovano online siano obsolete e/o imprecise.

    Ad esempio, su SSD recenti pare che disattivare il journal possa essere superfluo:
    http://marc.info/?l=linux-ext4&m=125803982214652&w=2

    Comunque, che io sappia non ci sono modifiche SPECIFICAMENTE fatte per ottimizzare l'utilizzo su SSD.

    ReplyDelete
  5. Stò provando Fedora 15 su un makbook pro 6,2 e devo dire ke ho avuto piccolissimi problemi di crash di alcune apps, ma in generale và alla grande.

    ReplyDelete
  6. Ma se installa fedora 15 beta, quando uscirà la versione ufficiale basterà fare gli aggiornamenti??

    ReplyDelete
  7. @umberto sì. la Beta ha già configurati i repository corretti per continuare a ricevere solo gli aggiornamenti della versione stabile per cui è sufficiente continuare ad aggiornare

    ReplyDelete