Sunday, March 28, 2010

ATI Catalyst per Fedora 12: ancora nulla di fatto

A due mesi (e due release) dal mio ultimo post sull'argomento, scrivo ancora a proposito del driver proprietario ATI.

Come detto, il driver open sta costantemente migliorando, sia per quanto riguarda il supporto alle varie schede che alla accelerazione 3D; ricordo che Fedora supporta il driver "radeon", mentre l'alternativa "radeonhd" non è supportata ed è probabile che venga presto rimossa.

Nonostante ciò, mi viene spesso chiesto come mai RPMFusion non ha i driver per Fedora 12, per cui evidentemente continuano ad esserci applicazioni (forse qualche gioco?) che non funzionano bene col driver open.

Comunque sia, la risposta è ancora "perchè la ATI non fornisce un driver compatibile con XOrg 1.7" e anche l'ultima release 10.3 non ha cambiato la situazione.

Pare però che questo gap sarà colmato con la prossima versione (la 10.4): infatti, i repository di Ubuntu già contengono un pacchetto basato su una pre-release del driver in questione, e visto che la loro prossima release conterrà lo stesso XOrg di Fedora 12 a questo punto l'attesa non dovrebbe essere troppo lunga.

Resta comunque il disappunto per il fatto che evidentemente ATI preferisce ignorare i suoi utenti che usano Fedora, visto la nostra distribuzione preferita neanche compare tra quelle supportate nelle note di rilascio del driver.