Friday, May 15, 2009

Intervista a Richard Hughes (PackageKit)

Il progetto PackageKit, introdotto in Fedora 9 come interfaccia di default per la gestione dei pacchetti, sta ormai raggiungendo una certa maturità. Il leader del progetto Fedora, Paul Frields, ha intervistato l'autore Richard Hughes sui motivi che lo hanno spinto a creare questo progetto, cosa c'è di nuovo in Fedora 11, cosa aspettarsi nel prossimo futuro.

Segnalo sopratutto come in Fedora 11 sia possibile installare automaticamente i font richiesti da un documento oppure il programma necessario ad aprire un certo tipo MIME.

Inoltre, fa sempre piacere vedere come quello che si fa in Fedora è spesso la "cosa giusta", visto che, oltre a Fedora, Suse e Foresight lo usano di default e Mandriva sta per fare lo stesso; Ubuntu continua ad usare la sue soluzione, ma ha comunque il pacchetto disponibile.

L'intervista completa è disponibile in podcast, oppure ridotta in formato testo