Wednesday, November 12, 2008

Fedora 10 Features /2: NetworkManager

NetworkManager è un altro degli strumenti, inizialmente concepito in Fedora, che ha poi trovato spazio e supporto dalle altre distribuzioni, tanto che oggi moltissime lo installano ed attivano di default.

Per chi non lo sapesse NetworkManager si propone di gestire in modo "invisibile" le connessioni alla rete, evitando di fatto all'utente la necessità di manipolare file di configurazione o eseguire comandi dalla shell.

Dopo che in Fedora 9 è stato aggiunto il supporto alle connessioni mobili (per esempio, mediante adattatori USB o cellulari) la principale modifica in Fedora 10 riguarda la condivisione della connessione.

In pratica, è possibile creare in pochi click una nuova rete wireless (protetta o non) alla quale altre periferiche si possono connettere. Inoltre è estremamente migliorata sotto l'aspetto della usabilità l'interfaccia di gestione delle connessioni, con la possibilità di rendere globale (cioè disponibile a tutti gli utenti) l'accesso a determinate reti.

Una dimostrazione della feature, fatta dall'ideatore Dan Williams, è disponibile qua



Di NetworkManager ha parlato di recente Red Hat News